Archivio articoli

17 Novembre 2019

2° Trofeo di nuoto Città di Cremona

Risultati

30 Novembre 2019 

1 Dicembre 2019

Risultati

 

Avvisi

Settimana di gare in casa Asti Nuoto: agli assoluti di Riccione in vasca lunga, la più prestigiosa manifestazione nazionale che raccoglie tutto il meglio del nuoto azzurro, Iris Pontarollo ferma il cronometro sui 50 stile libero a 26.90, a 11 centesimi dal suo personale, piazzandosi al 44° posto.

Nel week end invece è andato in scena il campionato a squadre di serie A1 e A2 Campionato a squadre in vasca corta. Quattro astigiane convocate in questa occasione a contribuire alla causa del Centro Nuoto Torino, qualificatasi a Dicembre in serie A2 col settore femminile.
Iris Pontarollo si tuffa nei 50 e 100 stile libero chiusi rispettivamente in 26.30 e 57.17 (56.55 il suo tempo nella staffetta 4x100 SL), Cecilia Scaglione ottiene il personale sui 100 farfalla chiusi in 1.01.05 (1.01.69 il suo tempo nella staffetta 4x100 Mista), Irene Zanirato con 2.33.22 nei 200 rana, abbassa il suo personale di oltre due secondi. Giulia Pontarollo chiamata per la staffetta "veloce" ferma il crono a 57.26 in linea con le sue prestazioni.
"E' stata una settimana molto intensa con assoluti e gare a squadre, si parla di un' esperienza unica in un contesto estremamente competitivo che rappresenta il meglio del nuoto italiano: i ragazzi hanno ben affrontato l'impegno sfruttando al meglio questa occasione".

Per le categorie assoluti il prossimo appuntamento sarà già sabato 13 aprile al palanuoto di Torino, in vasca lunga, per la prima tappa della coppa Tokyo summer edition.

Per quanto riguarda giovani e giovanissimi scesi in acqua a Torino c'è grande soddisfazione da parte di tutto lo staff tecnico, Lucian Bianco, Catia Boncaldo e Alberto Brumana per il completamento della prima parte di stagione che ha visto i giovani astigiani crescere sia dal punto di vista tecnico che nel profilo agonistico.
Sabato 6 e domenica 7 aprile, presso il Palazzo del Nuoto di Torino, si sono svolte le ultime tappe del Grand Prix Esordienti rispettivamente il sabato per gli esordienti A (588 gli iscritti) e domenica per gli esordienti B (618 gli iscritti).
Per l’Asti Nuoto sabato sono scesi in acqua 22 esordienti A (7 femmine e 15 maschi) per 3 di questi (Matteo Saldini, Luca De Muro e Andrea Rosso) si è trattato del debutto assoluto in una manifestazione ufficiale di nuoto. Domenica è stata la volta di 26 esordienti B (13 maschi e 13 femmine).


Al termine di queste 5 giornate i tecnici hanno potuto constatare una ottima crescita tecnica di tutto il gruppo e tutti i piccoli atleti , alcuni dei quali alla prima gara, si sono comportati molto bene con grandi miglioramenti in una gara non tanto facile come i 100 misti . Prossimo appuntamento il 28 aprile nella nostra piscina nel Campionato Interprovinciale per rappresentative.