Archivio articoli

21-23 Febbraio 2020

Risultati

Avvisi

Doppio impegno per i nuotatori dell'Asti Nuoto nello scorso fine settimana tra il 14° Trofeo nazionale "G.S. Aragno" di Genova e il "53° Challenge international" di Ginevra in vasca da 50 metri.

A Genova 27 astigiani tra i 1700 atleti impegnati in un programma gare che dal Venerdì alla Domenica copriva tutte le distanze di ogni stile, proponendo le finali per le discipline di velocità (50 e 100 metri). L'Asti Nuoto ha conquistato 2 medaglie di bronzo con Andrea Giordano sui 50 stile libero che tocca in 23.64 (da segnalare anche la sua prestazione in finale sulla doppia distanza chiusa in 52.49) e Cecilia Scaglione nei 100 farfalla chiusi in 1.01.82 dopo l'ottima 50 farfalla (al personale in 27.88).

Le altre finali, nel complesso 6 (il gruppo dei finalisti in foto), si chiudono con degli ottimi riscontri per Iris Pontarollo nei 50 e 100 stile libero (che ottiene il pass per i Criteria giovanili di Riccione con 26.51 e 57.30), Mattia Cannella nei 50 e 100 dorso (27.87 e 58.67, entrambe primati personali), Matilde Vaccaneo sui 50 stile libero (27.06) e Gabriele Eustachio sui 100 rana (1.08.57 pp).

Irene Zanirato era invece ai blocchi di Ginevra per il CIG appuntamento in vasca da 50 metri che vedeva al via numerosi atleti di caratura internazionale: due finali A per l'astigiana con un 4° e 6° posto sui 200 misti (2.23.65) e 100 rana (1.14.86).

"Arriviamo da due settimane di competizioni, con atleti di queste categorie è molto importante partecipare a gare ravvicinate: ci permette di capire meglio come impostare lavoro e allenamenti per sfruttare l'ultimo ciclo di preparazione invernale che si concluderà coi campionati regionali e nazionali"- commenta Paolo Ruscello, responsabile tecnico - "questo è stato un week end positivo e nonostante il momento di carico abbiamo raccolto numerosi primati personali".

Link ai risultati completi dei nostri atleti

Link ai filmati delle finali sui 50 e 100 m